Carige, arrivano Pericu e Odone?

Paolo Odone

Due nomi, a dir poco clamorosi, sono rimbalzati in città in queste ultime ore per sostituire il presidente della Fondazione Carige Flavio Repetto, sfiduciato due settimane fa dal gruppo

che fa capo a Berneschi e Scajola. I fedeli all'ex presidente della Banca Carige, Giovanni Berneschi, hanno proposto l'attuale presidente della Camera di Commercio di Genova, Paolo Odone, una garanzia, ma secondo alcuni Pd non sarebbe super partes. Dall'altra parte della barricata sbuca il nome di Giuseppe Pericu, ex sindaco di Genova, un passato nel Pds, poi Ds infine Pd.
La sensazione è che i giochi rimangono ancora aperti, anche perché, al di là dei nomi via via sondati, ci sono evidenti problemi di metodo. Se si dovesse guardare al criterio territoriale, per esempio, il Pd potrebbe fare la voce grossa, visto che il Pdl ha perso il controllo di Imperia. Ma a quel punto, la compagine degli scajolani rimarrebbe tagliata fuori, creando ulteriori malumori. A tutto questo va aggiunto il fattore "Vinai" e il suo peso negli assetti futuri della banca. Al capitolo “segretario generale” perde quota il nome del vicepresidente della Fondazione, Pierluigi Vinai, che pure ambirebbe a sostituire Rodolfo Bosio.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.