Si fondono le Camere di Commercio

Camera di Commercio in Liguria

Arrivano dal ponente ligure delle prove generali di fusione che avrebbero potuto interessare i porti regionali. Si chiamerà "Camera di Commercio delle Riviere Liguri"

e includerà Imperia, La Spezia e Savona, che hanno deciso di fare squadra deliberando l’accorpamento in un unico Ente. Restano fuori la grande Camera di Commercio di Genova, di piazza De Ferrari, e quella di La Spezia. Il via libera è arrivato ieri sera: con la contestuale approvazione di tre identiche delibere, i consigli camerali di Imperia, La Spezia e Savona hanno avviato – con l’unanimità dei voti – le procedure per istituire la Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura delle Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona, soggetto giuridico risultante appunto dall’accorpamento fra le tre camere di commercio liguri.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.