I nuovi vecchi equilibri della Banca Carige

Flavio Repetto non esce mai dai destini della FOndazione Carige

L'antagonista numero uno di Giovanni Berneschi, indagato per vari fatti avvenuti sotto la sua gestione, alla Banca Carige, Flavio Repetto, pare avere una seconda clamorosa

chance. In queste ultime ore, infatti, si fanno sempre più fitti gli indizi che lo vogliono parte attiva nella ricostruzione della Fondazione Carige alla vigilia di una data importante, il 20 novembre, a poco più di un mese dal Natale, quando è previsto il Consiglio di Fondazione dell'istituto di credito di piazza De Ferrari. E Repetto vira verso la vecchia alleanza il padre padrone di Forza Italia ad Imperia Claudio Scajola, oramai caduto in disgrazia. Nel frattempo cresce l'attesa per l'ingresso di Roberto Bagnasco (ex sindaco di Rapallo, dove ora siede suo figlio Carlo) di Forza Italia nel consiglio della Fondazione Carige.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.