Ottimi dati per Carispezia

Il logo di Carispezia

Un 2015 eccellente per Carispezia, la banca numero uno in Provincia di La Spezia, una delle più importanti della nostra regione, i cui sportelli sono ben ramificati in tutto

il territorio levantino. Carispezia consegue nel 2015 performance positive, mantenendo adeguati livelli di patrimonio
e liquidità, aumentando la redditività e rafforzando gli investimenti a supporto della crescita. Inoltre, la stessa banca levantina, in virtù del miglioramento generale delle performance, continua a crescere e a svilupparsi nel rispetto dei valori che da sempre la contraddistinguono, ossia il forte legame con il territorio spezzino, con le imprese e le famiglie che lo vivono, chiude l’esercizio 2015 con un utile netto di 27 milioni e un incremento a due cifre (+27%) rispetto al 2014. I proventi operativi netti, che rappresentano la redditività dell’intermediazione creditizia e dell’attività di servizio, ammontano a 152 milioni di euro, in crescita del 15% rispetto al 2014. Le commissioni nette sono pari a 68 milioni di euro e contribuiscono per il 45% al totale dei proventi. Il risultato della gestione operativa è stato pari a 62 milioni di euro, in aumento del 20% rispetto all’esercizio precedente. L’andamento positivo è stato possibile anche grazie ad una attenta gestione degli oneri operativi che si attestano a 89 milioni di euro. Gli impieghi verso la clientela al 31 dicembre 2015 ammontano a quasi 2,5 miliardi di euro, in crescita del 3% rispetto al 2014.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.