Il Made in Liguria non tira piu’

Brusca frenata nelle esportazioni della nostra regione. Dopo un ottimo 2017 per l’export della Liguria, il primo trimestre 2018 si apre con il segno meno rispetto allo stesso periodo

dell’anno scorso. Gli ultimi dati Istat, elaborati dall’Ufficio studi di Confartigianato, mostrano la Liguria fanalino di coda in Italia per dinamica dell’export manifatturiero, totale e artigiano.
A livello regionale, le quote più consistenti di esportazioni di made in Italy si rilevano in Lombardia (30,6 miliardi di euro, +7,5%), Veneto (quasi 15 miliardi, +3,8%) ed Emilia Romagna (14,76 miliardi, +3,9%). Oltre alla Liguria, performance tendenziali negative solo in altre quattro regioni italiane: Puglia (-6,1%), Marche (-2,3%), Lazio (-1,2%) e Sardegna (-0,9%).

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.