Esselunga sbarca in via Piave (Albaro)

Dopo anni di sgambetti delle Coop rosse e delle giunte di sinistra (regionale di Claudio Burlando, comunale di Giuseppe Pericu, Marta Vincenzi e Marco Doria), è finalmente arrivata

l’ora dello sbarco del colosso alimentare Esselunga ad Albaro, quartiere bene di Genova. Persino il Coronavirus si era messo di mezzo, stoppando per 40 giorni i cantieri in via Piave, nei vecchi spazi di SpazioGenova.
Il governatore ligure Giovanni Toti su Facebook ha fatto sapere che in Liguria la riapertura dei cantieri in sicurezza va avanti. E a proposito della ripresa dei lavori per la realizzazione del supermercato Esselunga in via Piave, ha aggiunto: “Dopo anni di scarsa concorrenza abbiamo lottato a lungo per avere un marchio così importante in città, che porterà nuove opportunità di lavoro per tanti e migliorerà la qualità della spesa dei liguri. L'aumento della concorrenza significa anche diminuzione dei prezzi e mai come ora ne avremo bisogno”. 

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.