Antonio Gozzi boccia gli Erzelli

Antonio Gozzi

Antonio Gozzi, numero uno di Assoacciai, promotore dell'arrivo di Concordia a Genova, consigliere di Premuda e patron della Virtus Entella, boccia in maniera secca la scelta

di spostare i cervelli sulla collina high tech degli Erzelli, sulle alture di Cornigliano. Lo dice a chiare lettere nel corso di un dibattito alla Festa dell'Unità a Caricamento, che ha chiuso i battenti ieri sera, davanti al sindaco di Savona Federico Berruti, che ha ammirato lo spirito economico di Gozzi. "Perchè bisogna isolare i cervelli in cima alla montagna? Così facendo i cervelli scappano. Bisogna invece raggrupparli in aree vive e la Liguria, ve lo dice uno che ha girato mezzo mondo, offre diverse opportunità. E' assurdo mandarli in cima a una collina, isolati da tutto e tutti. La Liguria deve crescere e per farlo ha bisogno del suo lato migliore, su questo ci sono pochi dubbi".

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.