Confindustria Tigullio non cambia il vertice

Non muta la testa in Confindustria Tigullio, l’unione dei pochi industriali presenti tra Recco e Moneglia e in tutta la val Fontanabuona, val Graveglia

(Ne), val Petrogno (Casarza Ligure e Castiglione Chiavarese) e val d’Aveto.
Presidente è stato confermato Massimiliano Sacco, amministratore delegato di Arinox, suo vice è Giancarlo Durante. Fanno parte del consiglio direttivo anche Vittoria Bixio, Rosalba Brizzolara, Maurizio Cantamessa, Andrea Fustinoni, Marco Lanata, Fabrizio Parodi, Paolo Daniele Pajardi e Mario Restano.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.