Bombardier ha spremuto il territorio

“Dopo aver spremuto per anni il sito di Vado, ora Bombardier non può staccare la spina come se nulla fosse e disinvestire. Siamo pronti a fare tutto quanto è in nostro possesso, tanto a livello

regionale quanto nazionale, per salvaguardare i lavoratori e il patrimonio di competenze che incarnano. Siamo quotidianamente in stretto contatto con il Ministero dello Sviluppo economico, che sta seguendo con grande attenzione l’intera vertenza e mettendo in campo tutto quanto è possibile per garantire la sopravvivenza di uno stabilimento strategico per il territorio di Vado e non solo.”

Lo afferma il consigliere regionale ligure Andrea Melis, intervenendo sulla vertenza Bombardier.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.