Ilva, un nuovo tavolo per Cornigliano

Si è radunato il tavolo di vigilanza Ilva in prefettura, sollecitato dalla UILM con comunicato ufficiale, dove in presenza di tutte le parti in causa, compreso Mittal, vengono

rimarcati i punti fondamentali dell'accordo di programma, che viene ulteriormente confermato da tutti, con il preciso impegno di mantenere l'occupazione e le tutele di tutti i lavoratori.

Questo accordo verrà vigilato e servirà come tavolo di confronto continuo, che possa essere mantenuto.

Sono quindi garantite le tutele di integrazione e di piano industriale, dove i lavoratori dovranno necessariamente avere una richiesta di lavoro entro il 2023, in alternativa le istituzioni si prenderanno le loro responsabilità.

Si preannuncia nuovo tavolo per rifinanziamento società per Cornigliano.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.