Esaote, passi avanti per l’operatività

Il Governatore regionale Giovanni Toti e la sua Giunta di centrodestra hanno fatto retromarcia su Esaote. Sono mesi che il centrosinistra ed il Pd chiedono alla Giunta ligure di intervenire e

adesso, secondo il consigliere regionale Pippo Rossetti, <accogliamo positivamente questa notizia. La Liguria, dove Esaote ha un’importante fetta della sua produzione, rischiava di applicare un decreto che, di fatto, esclude l’azienda dal mercato delle risonanze magnetiche settoriali per la diagnostica degli arti: un provvedimento che già il Tar aveva sospeso, perché non motivato. Questo primo passo ligure, da solo, però, non basta. Il presidente Toti – che è anche vicepresidente della Conferenza Stato-Regioni - adesso deve chiedere al Governo, in cui siedono i suoi alleati della Lega, di stralciare quel decreto sbagliato e restituire piena operatività a Esaote>.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.