I sindacati durissimi su ArcelorMittal

Martedì 9 luglio, al Ministero dell’Industria, è in calendario un nuovo incontro tra l’ex Ilva e i sindacati per una verifica sull’attuazione degli accordi di riconversione

ambientale dell’acciaieria dello scorso settembre. Ma per ora le posizioni tra le parti sembrano essere ancora molto distanti.

Duri i toni dei sindacati: «Nonostante i vari incontri – hanno detto Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm e Ugl – ancora ad oggi l’azienda ha mostrato una totale chiusura sulle richieste avanzate da noi. Arcelor Mittal ha deciso di fatto di voler proseguire unilateralmente, con l’avvio della procedura di Cigo, assumendosi una responsabilità che peserà nei rapporti futuri con i lavoratori e le loro rappresentanze».

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.