Ansaldo Energia, commessa da 9 milioni di euro

Ansaldo Energia, attraverso Ansaldo Nucleare SpA, in associazione con Candu Energy Inc., società del Gruppo SNC - Lavalin, si è aggiudicata un contratto dalla Societatea Nationala

Nuclearelectrica S. A. (SNN) per un valore di 9,727 milioni di Euro. Il contratto si riferisce a servizi di ingegneria per la valutazione delle condizioni dei sistemi, strutture e componenti (“Condition Assessment”) del reattore nr. 1, tecnologia CANDU®, della centrale nucleare di Cernavoda in Romania. Il Condition Assessment è un passo fondamentale per SNN in preparazione all’estensione della vita (Plant Life Extension, “PLEX”) dell’unità 1 di Cernavoda, che consentirà il prolungamento dell’esercizio dell’impianto per altri 30 anni, garantendo una sicura, affidabile, efficiente e pulita produzione di energia elettrica. Lo quota parte di Ansaldo Nucleare rappresenta circa il 35% dell’intero valore dell’appalto.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.