Ok unanime a Odg del Pd sull'ex Ilva in Regione

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno sull’ex Ilva. Siamo fieri che il nostro documento, presentato venerdì mattina in aula e firmato anche da

"Linea Condivisa" e Italia Viva, sia stato il testo base per la composizione dell’ordine del giorno unitario, che poi tutte le forze politiche hanno sottoscritto e votato. La Liguria finora è l’unica Regione ad aver approvato un documento come questo all’unanimità. Nell’odg ribadiamo alcune questioni che per noi restano fondamentali:

- va salvaguardata la filiera dell’acciaio in Italia;

- bisogna ripristinare in forma nuove ed erga omnes la tutela legale e penale, in modo da non offrire alcun pretesto ad ArcelorMittal;

- è necessario inchiodare ArcerloMittal alle proprie responsabilità. L’azienda ha sottoscritto un piano ambientale, industriale e occupazionale.

Infine abbiamo chiesto con forza il rispetto dell’accordo di programma sottoscritto da istituzioni, azienda e lavoratori nel 2005, che garantisce, per Genova, il rispetto dei livelli occupazionali e di reddito. Quell’accordo era valido allora, lo è oggi e dovrà esserlo in futuro.

 

Gruppo Pd in Regione Liguria.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.