Ucina, i nomi del "Secolo"

Massimo Perotti

Come al solito, è l'edizione odierna del "Secolo XIX" a sbaragliare la concorrenza lanciando in anteprima, nelle pagine del Marittimo gestito dall'ex Repubblica Francesco Ferrari, i quattro

nomi dei papabili alla successione di Massimo Perotti, alla guida di Ucina. Ad ora vi è infatti un numero uno pro - tempore, come impone l'associazione della Nautica, Lamberto Tacoli. Secondo l'emergente giornalista Matteo Dell'Antico, i favoriti sono Andrea Razeto, quello in testa ai sondaggi all'interno degli ambienti di Ucina. Poi, ecco Fabio Planamente del "Cantiere del Pardo spa", quindi Pietro Vassena, un pupillo dell'ex re di Ucina Anton Francesco Albertoni, ed infine Corrado Salvemini della "Mase Generators".

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.