Gian Enzo Duci: “La carneficina dei porti”

Gian Enzo Duci

Gian Enzo Duci, presidente di Federagenti, osserva sullo stato attuale dei porti italiani: “Nel silenzio assordante della politica si sta consumando una vera e propria carneficina nei porti

e dei quadri dirigenti che dovrebbero guidarli in un momento, per altro delicatissimo, in cui le opportunità di ripresa potrebbero trasformarsi nel giro di poche settimane in clamorosi autogol. Oggi, e non è un paradosso, solo un manager con vocazione al martirio o un dirigente che non abbia nulla da perdere e che comunque non possa sperare in nessuna crescita professionale, potrebbe ragionevolmente accettare una carica, a decisione limitata e a rischio illimitato”.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.