Fiera Genova, il nuovo volto del padiglione C

Rinnovata nel format e nel layout l’area tradizionalmente dedicata agli accessori e alla componentistica che, con oltre 10.000 mq espositivi, si propone come spazio interattivo

che garantirà la miglior visibilità ai brand di questo segmento.
Anche il Teatro del Mare, sede istituzionale degli eventi legati alla cultura nautica, trova la sua nuova collocazione nel Padiglione C.
Un’area centrale sulla quale si affacciano gli spazi espositivi dei principali brand dell’abbigliamento tecnico legato al mondo della nautica è la prima importante novità del layout del Sea Pavilion. Pensato come un temporary show space in cui si alternano presentazioni di prodotto, sfilate, conferenze e momenti di confronto realizzati secondo un preciso calendario, il nuovo format del Padiglione C darà agli espositori la possibilità di interagire direttamente con i visitatori in modo dinamico e innovativo in uno spazio espositivo che supera i 10.000 mq.
Tra gli altri, Helly Hansen, Henry Lloyd, Northsail, Marina Yachting, Musto, Slam e Veleria San Giorgio hanno accolto con entusiasmo questa nuova formula espositiva, che consente di dare ampia visibilità al prodotto e supportare al meglio il posizionamento dei brand in esposizione.
Ugualmente gli espositori di accessori e componentistica troveranno in questo spazio l’ambito in cui organizzare presentazioni strutturate delle loro novità.
Il programma degli eventi del Sea Pavilion andrà ad interfacciarsi con il calendario delle iniziative previste presso il Teatro del Mare che, a sua volta, trova proprio all’interno del Padiglione C una nuova collocazione al centro della kermesse.
Tra gli eventi più attesi, la presentazione dei finalisti selezionati per partecipare alla terza edizione del Nautical Design Award, il riconoscimento all’eccellenza italiana nel mondo della nautica, creato da Yacht & Sail e organizzato in partnership con ADI, l’Associazione per il Disegno Industriale.
La Giuria, presieduta da Luisa Bocchietto, presidente di ADI, assegnerà una targa alle aziende finaliste che potranno mostrare tale riconoscimento nei propri spazi espositivi per tutta la durata della manifestazione. La cerimonia di premiazione è prevista per il 9 novembre a Milano e, a partire da quella data, i modelli dei vincitori saranno esposti in Via Manzoni.
A conferma della nuova vocazione a spazio di incontro e confronto del Padiglione C, il Teatro del Mare ospiterà Start to Business, l’appuntamento dedicato all’innovazione che si propone di far incontrare le imprese del settore nautico con le imprese che operano nell’alta tecnologia. In collaborazione con CDI Manager e Consorzio Quinn, il business matching tra operatori della nautica e imprese high-tech si articolerà in due fasi: una prima di presentazione delle tecnologie e delle soluzioni innovative – mai applicate alla nautica - da parte delle imprese dell’alta tecnologia e, successivamente, incontri one-to-one con i cantieri nautici.
Il Padiglione C conferma comunque il suo ruolo di area dedicata agli incontri B2B con gli operatori esteri che, nell’ambito dell’accordo di settore per la promozione e il sostegno all’export tra UCINA e Ministero dello Sviluppo Economico, ICE e Liguria International, ospiterà missioni di incoming da numerosi Paesi tra cui la Russia, la Turchia, il Brasile e il Middle e Far East, aree che oggi rappresentano i principali nuovi mercati per la nautica da diporto.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.