Wi-fi gratis su tutta la Liguria

Rete senza fili su tutto il territorio a disposizione gratis per i turisti. È Liguria wi-fi, il primo progetto regionale che sfrutta la banda larga per dare accesso a internet in ogni punto della Liguria.

Il progetto di una rete aperta è contenuto nel nuovo Piano triennale del turismo presentato questa mattina in Regione dall’assessore al turismo Angelo Berlangieri (foto) insieme all’Agenzia In Liguria. Il piano stesso ha avuto una genesi partecipata 2.0: per costruirlo sono stati raccolti online, sul blog dedicato “Il turismo che vorrei”, i contributi di operatori e cittadini. Un piano condiviso, quindi, che punta molto sulla tecnologia per migliorare l’appeal della regione e che, oltre alle attività di web marketing per incrementare i passaggi sul sito turismoinliguria.it, prevede anche una nuova release del sito per mobile, applicazioni per smartphone e tablet, e una presenza più massiccia su social network come Facebook, dove la pagina della Liguria aperta sei mesi fa dall’Agenzia ha già conquistato più di 20.000 preferenze.
“La rete – ha detto Berlangieri - è ormai uno strumento di cui la promozione turistica non più fare a meno. Su internet si va per avere informazioni, per acquistare pacchetti, organizzare una vacanza e, dopo, per parlare dei giorni trascorsi in quella località”.
E guai a parlare di rilancio, perché i tempi della "torta di riso finita" – dati alla mano – sono ormai lontani: il turismo in Liguria cresce e gli operatori puntano moltissimo sulla formazione per proporre una nuova accoglienza e allungare la stagione turistica oltre il tradizionale periodo estivo.

REGIONE LIGURIA - GIORNALE DELLA GIUNTA

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.