Diga foranea da rifare

Frantumata in una piccola parte all’epoca dell’incidente della London Valour il 9 aprile 1970, la diga foranea non ha mai cambiato aspetto dal momento della sua nascita. Per l’epoca

si era trattato senza dubbio di un’opera monumentale, ma ora va rifatta, vista la pericolosità in alcuni suoi punti. Lunga quasi quattro chilometri, fu iniziata ad erigere addirittura nel 1916, e poi completata ed allungata in diversi tronconi fino allo stato attuale. Ora la nuova progettazione della diga foranea del porto di Genova potrebbe costare all’incirca dieci milioni di euro, secondo le prime stime. Ma il tutto dipende dal cosiddetto ribaltamento a mare dello stabilimento di Fincantieri, che potrebbe far oscillare e di molto il prezzo globale dell’opera.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.