Lavoro al palo a Genova

Lavoro fermo di nove anni in Liguria, con picchi di disoccupazione o lavoro in nero o ancora molto saltuario tra gli over 35 (è molto arduo rientrare nel mondo del lavoro per questa

categoria) e i giovanissimi, gli under 21 che si affacciano per la prima volta sul mondo del lavoro, con tutte le facilitazioni del caso. Questo, in sintesi, il report della Cgil Genova: “Se la Liguria e l'Italia sono in lenta, ma continua crescita, Genova, invece, è rimasta praticamente immobile — osserva uno dei responsabili del sindacato di sinistra a Cornigliano — In nove anni, nella nostra città, si è passati da 367.925 occupati a 368.180 del 2016. Una differenza di appena 200 persone, un dato non completamente negativo se si considera il significativo calo demografico degli ultimi anni. Abbiamo davanti un mercato del lavoro sempre più piccolo e sempre più anziano in cui sarà difficile recuperare i numeri persi in questi anni e tornare sopra i 630mila occupati liguri del 2014”.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.