Il Carlo Felice ripiomba nel dramma

Sindacati, in particolare la Cgil, come sempre, furente. Senza stipendio e senza tredicesima. Pareva che la situazione del teatro Carlo Felice, il più nobile e glorioso di Genova, fosse migliorata

. Nell’ultimo anno e mezzo, dopo gli scioperi nel 2015 che paralizzarono il centro cittadino, la situazione si era normalizzata, con l’aiuto anche da Roma. Pare che per il secondo anno di fila, le tredicesime, se arriveranno, saranno beneficiate solo a gennaio, ossia dopo il Natale. Certo, niente a che vedere con altri drammi, vedi i colleghi del glorioso “Corriere Mercantile”, senza stipendi negli ultimi nove mesi, ma con almeno la cassa integrazione, a differenza dei collaboratori che non hanno visto nulla per mesi e mesi.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.