Sciopero al porto di Genova al via

Arriva a breve lo sciopero che potrebbe paralizzare il principale porto ligure,  indetto da Cgil, Cisl e Uil dal 12 al 14 luglio. I rappresentanti dei sindacati hanno lasciato

al riunione, cui partecipavano anche le associazioni dell'autotrasporto, dopo avere constatato che non c'erano sul tavolo proposte concrete che riguardassero l'intero bacino portuale genovese, ma solo alcuni impegni verbali per il terminal VTE. In una nota, i sindacati "respingono al mittente metodi e contenuti scarni dell'intesa e confermano lo sciopero del 12, 13, 14 luglio 2018 con le loro richieste: soluzioni immediate per gli estenuanti tempi di attesa, sicurezza nelle operazioni all'interno degli spazi portuali, manlleva responsabilità agli autisti su idoneità contenitori vuoti ritirati e dignitose condizioni di ristoro e igienico/sanitarie nelle aree".

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.