Recuperare i terreni agricoli liguri

Approvata in Giunta Regionale, su proposta dell’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola di Forza Italia e dell’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai della Lega

, il disegno di legge sulla rigenerazione urbana e il recupero del territorio agricolo. Dopo le consultazioni pubbliche preventive, con tutte le categorie e i Comuni, può dunque partire l’iter per l’approvazione della legge in consiglio regionale prevista subito dopo l’estate.

Obiettivo del ddl: da un lato la rigenerazione dei borghi e del patrimonio edilizio molto vecchio, favorendo la fattibilità degli interventi e dall’altro affrontare il tema dell’abbondono del territorio agricolo che, soprattutto in Liguria, ha assunto dimensioni preoccupanti.

Con questa Legge, una volta che sarà concluso l’iter in consiglio regionale, i Comuni potranno individuare gli ambiti dove agevolare gli interventi di ricostruzione e rigenerazione stabilendo norme specifiche rispetto a situazioni puntuali dove esiste ed è forte il degrado. Parallelamente, anche per quanto riguarda le aree boschive abbandonate, i Comuni potranno effettuare un censimento e prevedere interventi specifici per favorire il loro recupero con attività agricole, dando così risposte anche alle eventuali richieste da parte di nuove attività condotte da giovani.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.