Lavoratori di Alfa in agitazione

I lavoratori di Alfa (la cui sede è in all'inizio di Via San Vincenzo, a Genova, venendo dalla stazione Brignole, sulla sinistra, primo piano) hanno dichiarato lo stato di agitazione per chiedere la

completa attuazione della l. 205/2017, per armonizzare il trattamento economico del personale delle Città Metropolitane e delle Provincie e stanziare i fondi per il funzionamento dell’Agenzia.

A tal proposito in arrivo un’interrogazione in piazza De Ferrari per chiedere, nello specifico, alla Giunta regionale come intenda incrementare i fondi provinciali, senza penalizzare i lavoratori già dipendenti di Arsel, riconoscendo anche il maggior disagio subito dai dipendenti dal 2015 a oggi.

I lavoratori di Alfa (agenzia di lavoro e per le borse di studio universitarie) in agitazione chiedono anche di avviare i processi di stabilizzazione e i concorsi a tempo determinato per il rafforzamento dei centri per l’impiego e di rafforzare il quantitativo dei servizi per le fasce deboli.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.