La nuova diga foranea del porto di Genova

Lunga circa 5 chilometri o poco più, avanzata di circa 500 metri verso il mare (rischio per molti, dal punto di vista dell’impatto ambientale), la nuova diga foranea di Genova

(che poggerà su un fondale di circa 40 metri), un’opera monumentale, ha un appalto del valore di oltre 13,5 milioni di euro grazie al quale saranno progettate opere per circa 800 milioni di euro. La scadenza del bando è fissata per il 28 dicembre.
L’appalto è curato da Invitalia che opera in qualità di Centrale di Committenza per l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e ha già seguito la procedura di gara per la progettazione esecutiva della Galleria scolmatrice del Torrente Bisagno a Genova.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.