Lunardon: ai camalli manca lo stipendio

Giovanni lunardon, capo gruppo regionale del Pd

Come l’anno scorso, lo stipendio di dicembre non arriva, solo per qualche giorno di ritardo, si teme per quello di gennaio, ed i camalli non ci stanno. Il capogruppo regionale

del Pd, il savonese Giovanni Lunardon, esprime la sua massima preoccupazione sulla fase di stallo in cui è piombata la Culmv di Genova ed osserva: <Il recente incontro tra i delegati dei lavoratori della Compagnia Unica di Genova, la Culmv, e i rappresentanti dell'Autorità di Sistema portuale di Genova – Savona,si è concluso ancora con un nulla di fatto, tanto che i sindacati confederali di categoria hanno dichiarato lo stato di agitazione per il prossimo 7 gennaio il termine ultimo per risolvere almeno i problemi più urgenti che riguardano il pagamento degli stipendi di dicembre e di gennaio>.
Già l'anno scorso, Paolo Emilio Signorini, su questa situazione analoga, era stato interpellato dalla nostra redazione e aveva dichiarato che si trattava di un normale meccanismo burocratico, che occorreva solo un po' di pazienza. Ma apriti cielo...

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.