Morandi: approvato documento trasparenza

Votato all'unanimità, con una settimana di ritardo, l'ordine del giorno proposto dal MoVimento 5 Stelle che impegna il Sindaco a ripristinare il protocollo d'intesa con Anac (Autorià Nazionale

Anticorruzione) sul metodo di assegnazione degli appalti per la ricostruzione del ponte autostradale in Valpolcevera. Inoltre sempre grazie al documento approvato, si è richiesto l'impegno a pubblicare sul sito commissariale tutti i nomi delle aziende partecipanti ai lavori, anche quelle in subappalto. "Non senza insistere siamo riusciti a far approvare nella riunione Capigruppo questo documento per garantire la massima trasparenza e scongiurare il più possibile il pericolo di infiltrazioni mafiose durante tutti i lavori di demolizione e ricostruzione del ponte autostradale - spiega Stefano Giordano consigliere M5S - Il protocollo Anac è la prima forma di garanzia e la vigilanza collaborativa insieme al Commissario Bucci è necessaria. La pubblicazione dei nomi delle aziende sul sito, soprattutto quelle in subappalto dove sappiamo essere più alto il rischio di infiltrazioni, aiuterà invece ad avere anche gli occhi dei cittadini e di altre autorità sulle operazioni per il ponte".

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.