Dicembre negativo per il mercato del lavoro

Dicembre negativo per il mercato del lavoro. Dopo due mesi di crescita, nel finale dell'anno gli occupati sono scesi di 75 mila unità,

mettendo a segno la flessione più marcata da febbraio 2016. I numeri, diffusi ogg dall'Istat, evidenziano un forte  calo dei dipendenti permanenti (-75 mila), a fronte di un meno marcato aumento di quelli a termine (+17 mila), che toccano così il record di 3 milioni e 123 mila. In calo invece i cosiddetti indipendenti (-16 mila), cioè imprenditori, liberi professionisti e lavoratori autonomi, che registrano il dato più basso (5 milioni e 255 mila) dal 1977, cioè dall''inizio delle serie storiche dell'istituto.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.