Ferrania, l'ok di Vesco per la cassa in deroga

"Piena disponibilità a mettere a disposizione per tutto il 2012 la cassa in deroga per i 200 lavoratori di Ferrania che l'azienda vuole mettere in mobilità dal prossimo mese".

È stata espressa dall'assessore regionale al lavoro Enrico Vesco dopo il mancato accordo di oggi tra azienda e sindacati sul futuro del sito. L'assessore al lavoro della Regione Liguria si è detto inoltre disponibile ad estendere la cassa in deroga anche al 2013, sulla base però del rinnovo dell'accordo con il Ministero del lavoro a cui tutte le regioni stanno lavorando. "Sono disponibile – ha aggiunto Vesco – a convocare subito un incontro in Regione con le organizzazioni sindacali, i lavoratori e l'azienda per far revocare il provvedimento di mobilità e anche a riaprire il confronto con la cartiera, che si sta insediando nel sito, per favorire il reimpiego dei lavoratori Ferrania".

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.