Scuola, 500 mila euro per strumenti digitali

Provengono dal fondo sociale europeo (Fesr) i cinquecentomila euro che serviranno a impiegare nelle scuole liguri nuovi strumenti digitali: dalle lavagne interattive agli applicativi per smartphone,

alle piattaforme multimediali di condivisione di contenuti.
L'iniziativa finanziata dalla Giunta rientra nel progetto “On stage”, ideato dall'Arssu (azienda regionale dei servizi scolastici e universitari) per il 2013 e il 2014, e ha come obiettivo preparare i ragazzi all'ingresso nel mondo del lavoro.
“L’obiettivo – ha detto l’assessore regionale alla formazione Sergio Rossetti – è quello di educare a scegliere, individuando la strada migliore da percorrere, creando una rete con diversi strumenti di comunicazione che permetta ai giovani liguri di essere protagonisti della loro vita”.

REGIONE LIGURIA – IL GIORNALE DELLA GIUNTA

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.