Luigi Merlo: no alla visione localistica

Luigi Merlo

Guarda a nuovi orizzonti Luigi Merlo, esperto in logistica e shipping, ex big del Pd in Liguria e moglie della Deputata spezzina Raffaella Paita.


«Il mondo della logistica sta cambiando, continuare ad avere una visione localistica secondo noi è sbagliato e limitativo, rischia di penalizzare il nostro paese». Visione lucida quella di Luigi Merlo presidente di Federlogistica,  già  direttore dei rapporti istituzionali per L'Italia del gruppo MSC, consigliere per la Portualità e la Logistica nel ministero di Delrio e  presidente dell'Autorità portuale di Genova dal 2008 al 2015. 
Nella sua analisi a 360° Luigi Merlo osserva: «Del resto il mondo va avanti» «non si può arrestare questo processo, è come fermare l’acqua con le mani».- «Federlogistica, come Conftrasporto, siamo per aprire i mercati, non a caso come AssArmatori, agli operatori stranieri. In Federlogistica uno dei nostri soci è Amazon». «Da un lato ci sono questi fenomeni e dall’altro lato c’è uno stato-nazione come la Cina, che cerca di governare globalmente le infrastrutture, con elementi di debolezza anche,  ad alcune politiche nazionali. Inoltre c’è l’avvento dei fondi finanziari. E’ completamente cambiato questo mondo».

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.