Psa Pra’ Genova ha dimezzato l’operatività

Ridotte del 50% le operazioni verso la ferrovia con le nuove disposizioni per contrastare la pandemia di Covid-19 nel porto genovese. Rallentano le attività dei terminal container,

sia per le operazioni di igienizzazione e sanificazione delle macchine operatrici, sia regole più stringenti per gli autisti durante la consegna dei documenti e nelle operazioni di carico e scarico. Per tali motivi, Psa Pra’ Genova ha dimezzato l’operatività del terminal container, secondo quando comunicano le associazioni dell’autotrasporto.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.