Sciopero al Psa di Pra' per il salario

Il ponente genovese operaio ribolle e non solo Cornigliano con l’ArcelorMittal. Il principale terminal container del più importante porto gateway italiano, il Psa Pra’

, potrebbe fermarsi per alcune ore tra il 15 e il 20 giugno a causa dello sciopero proclamato dalla Rsu. Il fermo interesserà tutti i lavoratori del terminal nella prima e ultima ora del turno. In una nota, la rappresentanza sindacale spiega di avere proclamato lo sciopero a causa delle continue e unilaterali forzature effettuate ultimamente dall'azienda. I provvedimenti che hanno trovato la maggiore opposizione sindacale sono le ferie imposte ai portuali domenica 31 maggio perché nel terminal non è approdata nessuna portacontainer (per la prima volta nella sua storia) e la sottrazione di 14 minuti di salario a turno causata dall’anticipo dell’ingresso dei lavoratori negli spogliatoi per evitare assembramenti nei momenti del cambio turno. Secondo la Rsu, la riduzione del traffico container è un dato oggettivo, ma non un pretesto per giustificare questo tipo di scelte.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.