In aumento il fatturato di Costa Crociere

In aumento il fatturato di Costa Crociere

Si conclude in positivo l'anno 2011 per Costa Crociere. Il fatturato dello scorso anno ammonta a 3,15 miliardi di euro (+9,6% rispetto al 2010), i passeggeri sono stati 2,3 milioni (+7,2% rispetto al 2010). 

I dati quindi confermano la leadership del gruppo nel settore delle crociere a livello europeo, consolidando Costa Crociere nella posizione dominante tra le società turistiche in Italia.

Per il presidente e amministratore delegato, Pier Luigi Foschi, Costa Crociere si conferma società solida che punta al futuro, anche in vista dei prossimi vari delle navi Fascinosa e Aidamar.

Le prenotazioni per le crociere di Pasqua risultano superiori rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E se si pensa al naufragio della Concordia, all'incidente occorso all'Allegra e alla pesante crisi economica internazionali, questo risultato è più che positivo.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.