La K Line ritorna nel porto della Spezia

Dopo cinque anni di assenza tornano sulle banchine del La Spezia Container Terminal le navi operate direttamente dalla “K” LINE nell’ambito del servizio MD1 dall’estremo oriente

verso il Mediterraneo. Nel corso di questi anni, “K” LINE ha comunque mantenuto i propri traffici nel terminal ligure attraverso diversi accordi di partnership.

Per sottolineare l’importanza del primo arrivo della portacontainer M/V Helsinki Bridge, Carlo Besozzi, Presidente e Amministratore Delegato di “K” LINE  ITALIA, ed alcuni dei suoi principali clienti italiani hanno visitato il La Spezia Container Terminal. In occasione della consegna ufficiale della targa ricordo al capitano della portacontainer da 8.500 TEUS, Lorenzo Forcieri, Presidente dell’Autorità Portuale di La Spezia e Michele Giromini, General Manager di LSCT hanno presentato il piano di sviluppo del porto container spezzino a seguito del rinnovato accordo di concessione siglato il 29 ottobre 2012.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.