Atp taglia le corse alla domenica

Un bus Atp a Genova

Una nuova pesantissima mannaia rischia di abbattersi sulle già poche corriere che servono il vasto entroterra genovese, in perenne difficoltà dal punto di vista demografica per la pochezza

del territorio dal punto di vista lavorativo (da decenni ai giovani non interessa più una vita in campagna, o svolgere le mansioni di contadino o allevatore). Ed allora ecco lo sciopero di martedì 5 aprile arriva proprio nel momento in cui l'azienda di trasporto ha deciso di tagliare le corse domenicali. In parole povere, interi paesini sperduti, con pochissimi abitanti, saranno completamente isolate alla domenica. Anche nei giorni festivi si assisterà a questi tagli verticali ed orizzontali che rischiano di ammazzare un intero territorio. Le più colpite dovrebbero essere la val Graveglia e la val d'Aveto a levante, l'alta val Trebbia alle spalle di Torriglia.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.