Il Colombo potrebbe decollare...

Si rischia l’intasamento sui cieli di mezzo mondo. Secondo le statistiche, infatti, il boom delle compagnie low cost, della maggior sicurezza in aria che in terra (vedi la recente strage

ad Andria con lo scontro tra due treni che ha provocato 27 morti), e il risparmio del tempo rispetto alla nave, nei prossimi anni continuerà la scia che vede in netto aumento le tratte e i voli. In particolari per motivi turistici e di lavoro, ma ora anche per il commercio, a quanto pare. Non è un caso che hub come Bergamo Orio al Serio e Pisa sono letteralmente esplosi, addirittura i passeggeri in Lombardia li fanno uscire a volte in mezzo alle partenze creando un caos incredibile…Ma anche lo scalo “Cristoforo Colombo” di Genova Sestri Ponente ne potrebbe finalmente beneficiare. Rispetto ai dati del “Caravaggio” – Milano 3, siamo ancora lontani anni luce, ma negli ultimi due anni c’è stato finalmente un aumento di linee e passeggeri. 

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.