Aeroporti italiani, dati in crescita

Sono stati oltre 11 milioni e mezzo i passeggeri transitati negli aeroporti italiani nel mese di novembre, in aumento del 5% rispetto allo stesso mese 2016. Positivi anche

i dati relativi al traffico cargo, con 99.126,2 tonnellate movimentate, in aumento del 6,3% rispetto a novembre dello scorso anno.
Nel dettaglio, leggermente negativo il risultato dell’aeroporto di Roma Fiumicino, con 2.833.610 passeggeri, -2,6% rispetto a novembre 2016 e in leggera crescita l’aeroporto di Ciampino (+1,2%) con 477.260 passeggeri.
Passando agli aeroporti milanesi, positivo il risultato di Malpensa a Milano (veramente sarebbe in provincia di Varese), con 1.598.444 passeggeri (+11%); in diminuzione, invece, del 4,7% i passeggeri all’Aeroporto di Linate (725.254).
Particolarmente positivi i risultati del traffico passeggeri negli aeroporti di Pescara (+57,4%), Napoli (+49,8%), Palermo (+25,6%); più contenuto, ma comunque positivo, il risultato degli aeroporti di Verona (+17%), Cagliari (+11,2%), Bari e Catania (+8%), Bergamo (+7,4%), Venezia (+6,8%), Bologna (+5,4%).
Negativo, invece, l’andamento del traffico passeggeri negli aeroporti di Ancona (-20,9%), Alghero (-15,9%), Torino (-1,5%).  
Complessivamente, nel periodo gennaio-novembre sono stati 163.473.192 i passeggeri transitati negli aeroporti del nostro Paese, in aumento del 6,6% rispetto allo stesso periodo 2016.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.