Genova unita a Kiev e Tirana

Ernest Airlines punta su Genova con due nuove rotte per la capitale ucraina, Kiev (in Liguria ci sono oltre 7 mila ucraini, in Italia la comunità dell’Est Europa fieramente anti russa, conta su

oltre 400 mila connazionali) e Tirana (terza etnia a Genova dopo quella ecuadoriana e romena), che saranno attive nelle prossime settimane. La compagnia italiana low cost ha annunciato che, a partire dal 16 marzo sarà operativo il collegamento diretto Genova Kiev, ogni martedì e sabato, mentre, dal 2 aprile, verrà attivato anche il Genova Tirana che, oltre al martedì e al sabato, avrà una frequenza aggiuntiva il giovedì dal 20 giugno al 19 settembre. “Come Aeroporto abbiamo punti di forza e di debolezza - spiega il direttore generale, Piero Righi - ma se la dimensione   non ci aiuta abbiamo, però, alcuni punti distintivi, come quello delle   crociere, che ci possono rendere più interessanti rispetto ad altri scali”. Con questi due nuovi voli, infatti, salgono a 39 gli aeroporti, italiani e stranieri, collegati con voli di linea diretti con il Cristoforo Colombo. 

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.