Toti: l’aeroporto genovese non si privatizza!

Stoccata ed intervento del Governatore ligure dopo le indiscrezioni di un possibile interessamento della famiglia Benetton sul “Colombo”: “Al momento non esiste all’ordine del giorno alcun

progetto, né tanto meno trattativa, per privatizzare lo scalo aeroportuale di Genova”. Il presidente di Regione Liguria chiarisce la situazione sul Cristoforo Colombo.

“L’impegno delle istituzioni locali, Regione in testa, e degli azionisti pubblici, Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure occidentale e Camera di commercio, è per rilanciare lo scalo attraverso un dettagliato piano che sta dando straordinari risultati – precisa il governatore-, come dimostrano i numeri record di voli e passeggeri di questa estate”.

“Dopo due anni di continui incrementi di traffico ci si appresta ora ad avviare i lavori di ampliamento dell’infrastruttura, per garantirle anche in futuro nuovi spazi di crescita.

Dunque, al momento, gli accordi tra azionisti e istituzioni locali non prevedono alcun progetto di privatizzazione e – conclude Toti - il controllo dell’aerostazione è destinato a restare pubblico.”

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.