Forti rallentamenti nel porto di Genova

La coda chilometrica di ieri su Lungomare Canepa, in direzione centro, a Genova, ha spaventato tutti. I controlli in porto si fanno serrati. "C’è un forte rallentamento operativo

di tutta la logistica. Le merci subiscono ritardi in media di 4-5 giorni, dobbiamo evitare che la filiera di approvvigionamento dei negozi inizi a soffrire“ spiega con toni apocalittici Giampaolo Botta, direttore generale di Spediporto, secondo cui, a causa delle nuove norme di sicurezza nei terminal portuali dovute all’emergenza coronavirus, “c’è il rischio concreto che sorgano problemi per i rifornimenti”. Nel frattempo i cittadini genovesi affacciati su Lungomare Canepa, a differenza di quelli di tutti gli altri quartieri della città, lamentano un tasso crescente dell'inquinamento, mentre in altre zone della città finalmente si respira un po'.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.