Lavori sulla funicolare Zecca - Righi

La cremagliera Principe - Granarolo, anch'essa spesso oggetta di lavori di manutenzione

Prosegue il piano strategico di intervento e rinnovamento degli impianti verticali di AMT. Ad avere raggiunto i 30 anni di vita tecnica e dover essere sottoposta a importanti

lavori di manutenzione straordinaria è la funicolare del Righi.

Le revisioni a cui devono essere sottoposti gli impianti secondo le scadenze di legge, consentono di rinnovare e valorizzare il patrimonio di infrastrutture a servizio della città, oltre che ad adeguarlo ai più avanzati sistemi di sicurezza.

I complessi lavori alla funicolare cominceranno mercoledì 3 giugno e dureranno tre mesi. Per contenere il più possibile la durata dei lavori, le sette ditte diverse che si occuperanno degli interventi opereranno in contemporanea, lavoreranno anche nel mese di agosto e, laddove possibile, di notte.

Il Piano di investimenti previsto per gli impianti verticali è consistente e coperto in autofinanziamento da AMT; il valore complessivo è di 2,5 milioni di euro.

Il raggiungimento del traguardo dei 30 di vita tecnica, comporta per la funicolare, come previsto obbligatoriamente dalla normativa, una serie di controlli ad ampio raggio su: parti in movimento, opere civili e componenti a terra. Pertanto, da mercoledì 3 giugno l'impianto sarà chiuso.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.