La Cma Cgm sbarca tra i vettori aerei

I marsigliesi della Cma Cgm, leader mondiali nel trasporto marittimo di container in tutti e quattro gli oceani, sbarcano nel mondo dei vettori aerei.

In una nota, Cma Cgm spiega che “mette a disposizione la sua riconosciuta competenza logistica per contribuire allo sviluppo dell'attività cargo del Groupe Dubreuil Aéro, in particolare attraverso Hi Line Cargo, una filiale incaricata della distribuzione commerciale delle merci su aeromobili Air Caraïbes e French Bee. Le due compagnie vantano flotte moderne per un totale di quattordici aerei a lungo raggio, tra cui otto Airbus A350, un mezzo moderno e particolarmente efficiente in grado di trasportare, oltre ai passeggeri e ai loro bagagli, tra le 15 e le 25 tonnellate di merci”.

La compagnia francese precisa anche che questa acquisizione avviene nel contesto della pandemia di Covid-19: “Dalla riapertura di Orly, il 26 giugno, Air Caraïbes e French Bee hanno riorientato le loro rotte verso i territori d'oltremare. Queste grandi rotte per entrambe le compagnie aeree beneficiano di un importante traffico di affinità con i mercati francesi d'oltremare, attenuato da vincoli geopolitici o sanitari. I mesi di luglio e agosto hanno inoltre permesso ad entrambe le compagnie aeree di consolidare le rispettive quote di mercato nei territori francesi d'oltremare”. In particolare, Cma Cgm punto a integrare il trasporto aereo verso Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione e Polinesia.

liguriaeconomy.it   |   © 2012 DP Media - p.i. 01962480990   |   contattaci   |   privacy & cookies

Le foto presenti su liguriaeconomy.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero
contrari alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.