martedì, Marzo 21, 2023

La Regione Liguria, prima in Italia, presenta una legge per combattere la malattia, sempre più diffusa, del gioco d’azzardo.

E’ proibito, secondo la nuova legge in attesa di approvazione, aprire sale giochi e installare video lottery nei locali pubblici, se nel raggio di 300 metri ci sono scuole, edifici di culto e centri per giovani, anziani o categorie deboli.

REGIONE LIGURIA – GIORNALE DELLA GIUNTA