martedì, Gennaio 19, 2021

In prima linea. L’assessore al lavoro della Regione Liguria, lo spezzino Enrico Vesco, ieri mattina ha incontrato i 65 lavoratori della North Est Service che non percepiscono

più lo stipendio da parecchi mesi. L’esponente di spicco del PdCi in Liguria si è impegnato a partecipare al tavolo di confronto costituito dal Prefetto di Genova e a coinvolgere le aziende che sono subentrate all’appalto per la raccolta e il trasporto valori affinché “si impegnino ad assumere tutti i 65 lavoratori e a mantenere inalterati i benefici e i livelli salariali acquisiti”.
I lavoratori hanno poche certezze e la loro situazione è da mesi a rischio. L’incontro nel palazzo in Piazza De Ferrari era fissato da una settimana. Il clima, come hanno confermato entrambe le parti, è stato all’insegna della cordialità.