lunedì, Ottobre 25, 2021

Torna il Salone Nautico di Genova, nella tradizionale cornice della Fiera di Genova, alla Foce, già transennata a dovere, con nuove aiuole verdi, blocchi dei vigili urbani in ogni dove e corso

Italia che si appresta alla chiusura del lato mare per i parcheggi. La manifestazione dedicata al mondo del mare e a tutto il suo indotto celebra, dal 19 al 24 settembre, la sua 59esima edizione con cinque aree espositive e una installazione firmata Piero Lissoni. Ecco tutto quello che c’è da sapere sull’evento.

La Città della Nautica è innanzitutto un inno al Made in Italy e alle eccellenze nazionali. Quest’anno il Salone Nautico di Genova celebra la Città della Nautica, ridisegnando e innovando l’area espositiva a partire dall’ingresso. Qui il pubblico e gli espositori saranno accolti dall’installazione “from shipyard to courtyard” del celebre architetto Piero Lissoni. L’opera è stata realizzata per il cantiere Sanlorenzo ed esposta già al Fuori Salone a Milano. Il pensiero dietro l’installazione mette insieme il mare, l’eccellenza, l’arte e il design nel segno del Made in Italy.