sabato, Agosto 13, 2022

Anche se i microfoni erano tutti per un Premier Giuseppe Conte all’esordio in val Polcevera, alla fine sono stati i politici liguri a spiegare nel dettaglio l’opera, come ha fatto anche

Gianni Berrino di Fratelli d’Italia, assessore regionale al Lavoro che afferma che  “a meno di due anni del crollo e a poco più di 13 mesi dall’inizio dei lavori il ponte è completato ed è una grande dimostrazione di cosa sappiamo fare come Italia, come imprese e progettazione, ed è un segno positivo in un momento difficile. La giornata odierna segna un momento definitivo dell’immagine dell’Italia che invece prima era relegata a quella del crollo. Per le famiglie delle vittime rimarrà sempre il dolore, ma questo è il modo in cui l’Italia e la Liguria si sono strette a loro, un segno importante che ovviamente mai potrà colmare la perdita degli affetti, ma che dimostra il mantenimento degli impegni presi”.