Banner Content

Imu alberghi, Tosap e tassa di soggiorno: riparti i contributi del DL n. 34/2020, approvati il 23 giugno 2020 in Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali, e che saranno

resi noti nei prossimi giorni dal Ministero dell’Interno.
Si tratta del riparto di:
-) ristoro delle minori entrate derivanti dalle esenzioni dall’IMU per il settore turistico (art.177);
-) ristoro delle minori entrate dovute all’esonero dal pagamento della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, con riferimento alle occupazioni dei pubblici esercizi (art.181);
-)  ristoro parziale delle minori entrate derivanti dalla mancata riscossione dell’imposta di soggiorno e dei contributi di sbarco e di soggiorno (art.180). In questo caso è presente per ciascun Comune il dettaglio del tributo ristorato e, per i comuni che gestiscono l’entrata attraverso l’Unione, l’indicazione del Comune di maggiore dimensione demografica cui è stato attribuito l’intero contributo.