lunedì, Novembre 30, 2020
Itas Mutua, Benveduti: “Il neo ad ci ha confermato centralità della sede genovese nel gruppo”
Banner Content

“La nostra regione non può permettersi di perdere la professionalità, la competenza, il peso economico e sociale, propri di Itas Mutua. Un concetto che avevamo già trasmesso all’ora amministratore delegato del gruppo Raffaele Agrusti, e che abbiamo ribadito al suo successore, Alessandro Molinari”. Lo dice Andrea Benveduti, assessore regionale allo Sviluppo economico della Regione Liguria.

“Condividiamo una generale preoccupazione dei sindacati circa le politiche future di Itas Mutua, in termini di riassetto organizzativo e abbiamo appreso con favore la centralità, espressa dal dottor Molinari, della sede genovese nella rete del gruppo”. Specifica l’assessore che, al termine dell’incontro telefonico, ha ricevuto le delegazioni sindacali. “Come Regione, vigileremo affinché venga rispettato questo impegno. È importante tutelare il valore di un’azienda, che fa della solidarietà mutualistica la parte stessa della propria essenza, e che vorremmo mantenere a pieno regime sul territorio”, conclude Benveduti.

Andrea Benveduti
Andrea Benveduti

LIGURIAECONOMY TV

Gli spedizionieri genovesi incontrano l’assessore al porto di Genova – Vittorio Sirianni intervista Alessandro Pitto e Francesco Maresca

L’impresa ligure incontra la politica: intervista di Vittorio Sirianni a Sebastiano Gattorno (Interglobo) e Edoardo Rixi (segretario Lega – Liguria)

Il primo anno da assessore allo sviluppo del porto di Genova di Francesco Maresca