lunedì, Novembre 30, 2020
Tigullio: ingenti spese per le mareggiate
Banner Content

La crescente forza delle mareggiate sta mettendo a dura prova i balneari del Tigullio Occidentale. Quella del 2018 causò un danno enorme, ma in due anni se ne sono verificate altre molto forti, come quella di quest’anno. Nonostante una buona estate, con tanto lavoro, si affacciano nuove spese per recuperare quanto distrutto dal mare.
Ancora adesso la situazione sul lungomare di Rapallo è preoccupante: dal castello fino al porticciolo, il mare si è troppo avvicinato alla passeggiata, ha eroso la spiaggetta sottostante, mangiato centimetri su centimetri, e bastano onde di un metro e mezzo ed il danno è fatto, con il moto ondoso fino al parcheggio e all’area giochi. Cumuli di detriti sono presenti tra il lungomare e la spiaggia erosa.

LIGURIAECONOMY TV

Gli spedizionieri genovesi incontrano l’assessore al porto di Genova – Vittorio Sirianni intervista Alessandro Pitto e Francesco Maresca

L’impresa ligure incontra la politica: intervista di Vittorio Sirianni a Sebastiano Gattorno (Interglobo) e Edoardo Rixi (segretario Lega – Liguria)

Il primo anno da assessore allo sviluppo del porto di Genova di Francesco Maresca